Le Geometrie del Gusto

Utilizzo
Miglioramento dell’assimilazione del cibo e riduzione delle allergie, detossificante (lato bianco) e modifica stabile del gusto per contatto (lato colorato). E’ un apparato per la strutturazione dei campi elettromagnetici del cibo e delle bevande tramite orientamento elettrostatico e programmazione tramite metallo nanocoperto.

Descrizione
Il senso del gusto nasce dall’interazione, ovvero scambio di campi e frequenze, tra cibo ed assaggiatore ed è mediato dai microrganismi e dall’ambiente di prova. 

Tutta la materia è frequenza e vibrazione. Incidendo una superficie con una linea, otteniamo una guida d’onda che dirige la vibrazione nell’aria del solco.

Utilizzando poi un insieme studiato di linee, in geometria a frattale, possiamo comporre frequenze complesse e, tramite il colore, dare una direzione specifica alla composizione, in aumento o evanescenza.

Utilizzando questo principio e grazie all’uso del rame nero che confina le vibrazioni ad uno spazio definito, il disco interviene su tutte le frequenze vibratorie nel piatto sopra appoggiato, equilibrando il gusto e la sua composizione in maniera naturale, rendendo quindi il cibo o la bevanda posta sopra più nutriente ed equilibrata, facile da assorbire e da digerire.

Appoggiando poi il vostro bicchiere su uno specifico grafico numerato all’interno del disco, otterrete una variazione di gusto dipendente dal numero di grafico scelto, permettendovi di avere un’esperienza sensoriale nuova ed inattesa!

Dimensioni (mm)
dia. 360, sp. 3

Frequenze
Dischi generali: Nodi: 1-3-4-5-6-7-8-9, Ottave: C-K
Disco ‘2″ opzionale: Nodi: 2, Ottave: C-K
Metallo nanocoperto: Nodi 7, Ottave N-D-C-K
Clicca qui per visualizzare la matrice

Colori
Disco: Rosso specchiato, Oro specchiato, Argento specchiato o Azzurro
Clicca qui per visualizzare lo schema dei colori